Santagostino integra Riablo e Kari nel proprio modello sanitario innovativo

Santagostino e Euleria | Riabilitazione Digitale con Riablo e Kari
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Reading time: 4 Minutes

«A partire da maggio 2021, al Santagostino di Milano Santa Sofia è possibile conoscere e testare la tecnologia dei dispositivi Riablo e Kari di Euleria. Tra i test disponibili troviamo quello di performance degli arti inferiori e, per i soggetti più anziani, la valutazione del rischio di caduta»

Santagostino | News

Con questa notizia, diffusa da un comunicato stampa congiunto, Santagostino e Euleria inaugurano le giornate a porte aperte nella sede di Santa Sofia a Milano; l’intera comunità di pazienti e visitatori dell’area milanese è così invitata a provare le più avanzate tecnologie per la riabilitazione in clinica e da remoto. Santagostino, infatti, ha scelto Euleria come partner per introdurre la riabilitazione digitale tra le prestazioni erogabili nei 31 centri medici presenti in Italia; le giornate a porte aperte di maggio 2021 hanno celebrato l’inizio di una collaborazione che mira a integrare la fisioterapia tradizionale con un’offerta interattiva, coinvolgente e certificata di riabilitazione digitale su larga scala.

Santagostino: prestazioni specialistiche a prezzi accessibili

Attivo dal 2009, il Santagostino è oggi una rete di 31 poliambulatori polispecialistici presenti a Milano, Bologna, Roma, Brescia, Sesto San Giovanni, Buccinasco, Rho, Monza, Nembro e Vigevano. Si tratta della prima rete in Italia a sperimentare un modello di sanità che concilia tariffe accessibili con qualità elevata e che offre visite specialistiche di fisioterapia, psicoterapia, odontoiatria, radiologia e diagnostica per immagini. Non solo: tutti i centri Santagostino sono aperti dal lunedì al sabato con orario continuato e, in alcune città, sono operativi anche di domenica.

«Il Santagostino prevede un modello imprenditoriale e organizzativo unico nel panorama italiano, che mette l’interesse degli utenti prima del ritorno finanziario, assicurando tariffe calmierate in tutte le specialità, senza compromessi con la qualità»

Santagostino | Il modello di business

Santagostino lavora quindi per tutelare la necessità degli utenti di una medicina specialistica di alto livello, economicamente accessibile, in grado di offrire prestazioni sanitarie anche per quelle aree meno rimborsabili dal SSN (tra cui, appunto, la riabilitazione) laddove quindi l’offerta clinica risulta quasi interamente privata e mediamente molto costosa.

Ma un obiettivo altrettanto importante dei poliambulatori del Santagostino è quello di «rispondere ai bisogni relazionali della persona, favorendo l’instaurarsi di un buon rapporto medico-paziente fondato sull’ascolto e sulla fiducia»; è soprattutto in questo contesto che si colloca la partnership con Euleria, che condivide con Santagostino la mission fortemente customer-oriented.

Santagostino e Euleria: dall’incontro alla collaborazione

«45 giorni: il tempo passato dalla primissima telefonata tra me e Andrea Porcu (Managing Director at Centro Medico Santagostino, n.d.r.) alla firma di un accordo con Euleria per la digitalizzazione della fisioterapia. Un accordo vero, dettagliato, negoziato, con due aziende italiane che vogliono costruire insieme e unire le forze per aiutare pazienti e professionisti. Un accordo che dimostra che quando le cose si vogliono fare si fanno, anche in tempi rapidi. Inutile dire quanto siamo orgogliosi di lavorare con il Santagostino, vera eccellenza italiana, che sta cambiando le regole del gioco nel mondo della salute. Un po’ come noi stiamo cercando di fare nella riabilitazione e nelle digitaltherapeutics: non potevamo non incontrarci. Da sabato 8 maggio si comincia con il primo open day di valutazioni con Riablo per poi passare a domicilio con Kari».

David Tacconi | CEO @Euleria

Lungo tutti i sabati di maggio 2021, gli utenti del centro medico Santagostino hanno potuto prenotare uno screening gratuito nella sede di Milano Santa Sofia per:

  • effettuare con Riablo una valutazione fisica specifica per le proprie necessità, come ad esempio il test di rischio di caduta per i soggetti fragili, o test di performance degli arti inferiori per i soggetti sportivi;
  • esplorare le possibilità di riabilitazione da remoto come soluzione di cura e continuum terapeutico con Kari.

Gli utenti coinvolti? Sportivi, soggetti anziani e pazienti di ogni età, ma anche caregiver e utenti interessati a una modalità dimostrativa delle soluzioni fisioterapiche di riabilitazione digitale per sé o per i propri familiari, amici e assistiti.

L’esperienza di Milano è una fase preliminare di Kick Off, in cui i professionisti del Santagostino hanno ricevuto un training tecnico sull’utilizzo dei dispositivi di Euleria e i pazienti hanno eseguito lo screening gratuito.

Le fasi successiva, di Go Live Milano e di Roll-Out, vedranno un’estensione del servizio di riabilitazione digitale sugli altri centri presenti in Italia.

Tutti i volti di una collaborazione concepita per il paziente

Nel corso delle giornate milanesi, uno staff di fisioterapisti, medici e specialisti della riabilitazione motoria ha accolto i pazienti nella sede di Santagostino Plus, dotata di due palestre con attrezzature specifiche per il recupero funzionale e l’esecizio-terapia:

A supportarli, il team di Ingegneri biomedici, Dottori in Scienze Motorie e Responsabili di Qualità di Euleria, che ha lavorato al fianco dello staff del Santagostino durante gli screening con Riablo, il processo di induction di Kari e l’organizzazione operativa delle settimane precedenti e successive.

Mentre lo staff tecnico si è concentrato sulla preparazione delle giornate a porte aperte e sull’erogazione degli screening ai pazienti, il team di Project Management e quello di Comunicazione del Santagostino hanno cooperato con Euleria rispettivamente per la gestione delle fasi organizzative e per il confezionamento del lancio stampa:

Santagostino: pazienti alle prese con lo screening

Sia Euleria che Santagostino desiderano ringraziare anche qui ciascuno dei 50 pazienti che, ad oggi hanno dedicato tempo ed entusiasmo allo screening con Riablo e alla conoscenza di Kari nelle palestre di Santagostino Santa Sofia a Milano.

Il trend sinora rilevato delinea il ritratto di un utente medio di età variabile, non necessariamente già paziente riabilitativo, digitalizzato, curioso, sensibile alle offerte che riceve via email e genuinamente interessato a sperimentare un’innovazione a basso costo nel campo della riabilitazione digitale e della teleriabilitazione.


Iscriviti a Telerehab

L’invio del presente Form non costituisce impegno all’iscrizione.
Al ricevimento della richiesta verrai contattato dal nostro Ufficio per ricevere informazioni dettagliate

.Are you a tech-addicted too?

Entra a far parte del team Euleria!